• "Learning is the most beautiful thing in life, that's why babies are so lucky: they've got so much to learn."                 [Arianna Cooke]
     

Storia

L'associazione "per Arianna Cooke» è nata nel maggio 2001 per iniziativa di alcuni genitori di bambini che di Arianna Cooke sono stati amici e compagni di scuola.

Gli anni trascorsi insieme, la condivisione dei giochi, le esperienze e le scoperte comuni, non sono solo un ricordo ma la ragione dell'esistenza di questa Associazione che vuole creare altri momenti di incontro per bambini e ragazzi.

Tra i suoi scopi, "per Arianna Cooke" pone la diffusione della lingua inglese e la diffusione delle discipline artistiche.
L'inglese, non perché è la lingua che tutti oggi non possono fare a meno di conoscere, ma perché, insieme all'italiano, costituiva la lingua madre di Arianna.

Le attività al riguardo promosse dall'Associazione saranno condotte da persone di madre lingua e metteranno i partecipanti a contatto diretto con la lingua coinvolgendoli nell'uso dell'inglese scritto e parlato.


Le discipline artistiche, perché costituiscono un buon terreno per sviluppare la creatività e perché Arianna  amava particolarmente esprimersi attraverso di esse.

L'Associazione opera in collaborazione con la Biblioteca Ragazzi, che sarà la sede principale delle attività.

A questa biblioteca sono stati donati i libri inglesi di Arianna Cooke e in essa, a cura dell'Associazione, verrà costruita una sezione inglese su cui, speriamo, via via si costituiranno altre sezioni, in altre lingue, di letteratura per bambini e ragazzi.

  • Storia

    L'associazione "per Arianna Cooke» è nata nel maggio 2001 per iniziativa di alcuni genitori di bambini che di Arianna Cooke sono stati amici e compagni di scuola.

    Read More
  • Statuto

    L'Associazione si costituisce, nel ricordo di Arianna Cooke, per promuovere iniziative culturali rivolte ai bambini, legate alla diffusione delle discipline artistiche.

    Read More
  • Perché associarsi

    Crediamo, come Arianna, che imparare sia un’esperienza vitale e che l’innata curiosità dei bambini vada stimolata verso la scoperta di sé e del mondo.

    Read More
  • Come associarsi

    Ci si associa versando ogni anno una quota libera a partire da un minimo di 18 €.

    Read More